Benessere Intestino

L’intestino è uno degli organi più importanti per la nostra salute visto che è proprio qui che si trova l'80 del nostro sistema immunitario. Organo importante ma al contempo molto delicato: l'intestino spesso è soggetto ed esposto a molti "pericoli" quali alimentazione scorretta, tensioni nervose e stress.


Come mantenere l'intestino in Salute: Partiamo dall'Alimentazione

Gonfiore, colite, infiammazioni sono probabilmente i problemi intestinali più frequenti che tuttavia possono essere in parte risolti ponendo maggiore attenzione all'alimentazione.

Ecco alcuni semplici consigli di alimentazione per:

  • azione detossinante: verdure come spinaci, insalata, sedano
  • transito: cavolo, broccolo, verza, ravanello, cereali e legumi
  • digestione: asparagi, porro, piselli, radicchio
  • azione disinfettante: aglio, cipolla

Corretta alimentazione a supporto del benessere dell'intestino ma non solo: è particolarmente importante anche proteggere la flora batterica mantenendola attiva.

Yogurt, fibre, prugne ed agrumi diventano così degli alleati preziosi assieme a yogurt e miso.


Fibre: un Aiuto Concreto per il Nostro Benessere

Sostanze appartenenti alla famiglia dei carboidrati e presenti nei vegetali, le fibre rappresentano un aiuto importante per il benessere sia del nostro stomaco che del nostro intestino.

In particolare nello stomaco le fibre solubili favoriscono lo svuotamente gastrico, favorendo un senso di sazietà, mentre nell'intestino esse ostacolano l'attività degli enzimi che digeriscono carboidrati, grassi e proteine e pertanto favoriscono una diminuzione nell'assorbimento dei macronutrienti.

Un aiuto per la nostra alimentazione ma non solo: le fibre hanno anche la funzione di batteri diffusi ed esercitano una difesa contro le malattie infettive.

Tra le fibre più importanti da assumere ricordiamo:

- pectina: fibra dalla notevole viscosità e proprietà assorbenti direttamente correlata a miglioramenti nel quadro lipidico;

- gomma guar: caratterizzata da ottime proprietà per quanto riguarda la viscosità e la fermentabilità, essa è correlata ad un notevole miglioramento del quadro glicemico;

- inulina: fibra che interviene in qualità di substrato energetico per i bifidobacteri a livello intestinale, essa è in grado di favorirne un aumento con i relativi effetti salutistici;

- mucillaggini (es Psillio): fibra dalla notevole viscosità e proprietà assorbenti, è correlata ad effetti positivi sul transito intestinale. energetici utilizzati in questi casi sono spesso correlati alla velocità di assimilazione. Particolarmente interessanti si dimostrano gli zuccheri fosforilati come il glucosio-fosfato, sostanza che può essere impiegata dalla cellula nella produzione di energia.

Scopri come aiutare il tuo intestino a ritrovare il giusto equilibrio e benessere.
Segui i nostri consigli sui prodotti più indicati!!

FIBREgel

ALTHEA
FIBREgel

PSILLOregola

ALTHEA
PSILLIOregola

LAXfluid

ALTHEA
LAXfluid FIBRA

fermenti fast

ALTHEA
FERMENTI fast

ENTEROfluid

ALTHEA
ENTEROfluid

ECOflor

ALTHEA
ECOflor flaconcini

ECOflor

ALTHEA
ECOflor capsule